Imprese, formazione continua sul territorio: secondo incontro ad Aprilia

Si terrà il 3 dicembre presso la sala Manzù della Biblioteca comunale, l'incontro a porte aperte su “La formazione continua e la competitività delle imprese, il ruolo dei Fondi Interprofessionali. Cosa sono, come funzionano, perché e come accedervi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Edulavoro I, FondItalia e Comune di Aprilia insieme per promuovere la formazione continua sul territorio, strumento strategico per la crescita del capitale umano e per la competitività del sistema economico e produttivo  

Si terrà il 03 Dicembre ad Aprilia presso la sala Manzù della Biblioteca comunale, a partire dalle ore 16:00, un 2° incontro a porte aperte su “La formazione continua e la competitività delle imprese, il ruolo dei Fondi Interprofessionali. Cosa sono, come funzionano, perché e come accedervi".

Molti sono i benefici per le organizzazione che realizzano formazione continua finanziata attraverso i Fondi Interprofessionali perché ormai è considerata uno strumento strategico per la crescita delle persone e per la competitività del sistema economico e produttivo. Ciò presuppone uno stretto collegamento e una serie di interazione tra i Fondi paritetici, le amministrazioni e le aziende che rilevano la necessità di una maggiore qualificazione dei propri lavoratori per rispondere alle esigenze sempre più pressanti dei repentini cambiamenti del mercato.

Ciò detto, non è ulteriormente rinviabile l’acquisizione di  una diversa cultura aziendale orientata alla formazione continua per garantire ai lavoratori lo sviluppo di competenze, adattabilità e flessibilità. Per questo Edulavoro I, associazione che organizza formazione per le aziende in collaborazione con il Fondo Interprofessionale FondItalia, ed il Comune di Aprilia hanno organizzato un incontro a porte aperte che si terrà giovedì 03 dicembre nella sala Manzù della Biblioteca comunale Largo G.Marconi ad Aprilia (LT) a partire dalle ore 16:00.

Ad illustrare i vantaggi della formazione finanziata con FondItalia saranno, Egidio Sangue, vice presidente del Fondo; Enrico Luciano presidente FederTerziario Roma e Lazio; Gianfranco Azzola, membro del Nucleo di Valutazione di Progetti formativi FondItalia, con le conclusioni di Luca Malcotti  segretario nazionale UGL terziario.

Gli interventi proseguiranno con ampia sessione dedicata agli aspetti strategici ed operativi per le piccole e medie aziende che vogliano beneficiare del valore aggiunto che scaturisce dalla formazione continua. La sessione a cura del dott. Massimiliano Lombardo, esperto di formazione aziendale e la dott.ssa Maria Grazia Dell’Omo, consulente aziendale sulla Salute e Sicurezza nei luoghi di Lavoro.

Oggi più che in passato, capitale umano e competenze costituiscono risorse chiavi di crescita economica e di incremento della produttività per il nostro tessuto produttivo e, quindi, fare formazione è diventato imprescindibile per tutte le imprese ” ha spiegato Vincenzo Alla, presidente di Edulavoro I. Nonostante ciò  “Le imprese soprattutto quelle di piccole dimensioni, caratteristiche del sistema imprenditoriale italiano, investono poco in sviluppo delle risorse e in innovazione tecnologica. Per questo risulta centrale il ruolo di soggetti qualificati e tra questi i Fondi Interprofessionali sono in prima linea, per sensibilizzare i datori di lavoro ad utilizzare la formazione continua non solo per garantire un diritto ai propri lavoratori ma soprattutto per assicurare opportunità di crescita e sviluppo alle proprie organizzazioni”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento