Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia

Garanzia Giovani, progetto europeo per i ragazzi disoccupati: incontro a Cori

Appuntamento mercoledì 29 aprile alle 16 aperto ad aziende, studi professionali, attività commerciali e ai giovani; il progetto europeo curato dalla Regione Lazio per i giovani 18/29 anni che non studiano e non lavorano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il Comune di Cori – Assessorati alle Politiche Sociali e Attività Produttive - e la Saip Formazione s.r.l., ente accreditato dalla Regione Lazio, hanno organizzato per mercoledì 29 aprile, alle ore 16:00, presso l’aula consiliare del Municipio, un incontro informativo sul programma ‘Garanzia Giovani’.

La riunione è aperta ad aziende, studi professionali ed attività commerciali di Cori e Giulianello e ai ragazzi residenti sul territorio, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, non iscritti a scuola e all’università, che non lavorano né seguono corsi di formazione. Saranno presenti l’Ass.re alle Politiche Sociali Chiara Cochi, l’Ass.re alle Attività Produttive Mauro De Lillis, la responsabile dell’Area Servizi alla Persona del Comune di Cori Roberta Berrè, la referente progettuale dei Servizi Sociali di Cori Fabiana Ciampini, il rappresentante della Saip Formazione Antonio Bernasconi.

Il programma "Garanzia Giovani" è un progetto europeo curato dalla Regione Lazio per la lotta alla disoccupazione, rivolto a giovani 18/29 anni che non studiano e non lavorano (NEET). Aziende, studi professionali e attività commerciali possono ospitare uno o più ragazzi in tirocinio da 3 a 6 mesi senza alcun costo a carico e senza alcun obbligo di assunzione.

I privati potranno ripetere il tirocinio con altri ragazzi fino al 2017. Coloro che invece sottoscriveranno, successivamente al tirocinio, un contratto di lavoro potranno beneficiare di un bonus occupazionale. Le procedure amministrative saranno svolte direttamente dalla Saip Formazione S.r.l.

Per tutto il periodo di svolgimento del tirocinio i giovani percepiranno un assegno mensile di 400,00 euro lordi erogati direttamente dall’Inps con cadenza bimestrale. I giovani dovranno frequentare mensilmente un minimo di 98 ore, ripartite giornalmente dalle 5 alle 7 ore e potranno ripetere l’esperienza una sola volta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garanzia Giovani, progetto europeo per i ragazzi disoccupati: incontro a Cori

LatinaToday è in caricamento