Sermoneta, bando pubblico per la raccolta delle olive sui terreni comunali

E’ rivolto a pensionati, disoccupati o associazioni; si offre loro la possibilità di gestire per conto dell’amministrazione le piante di olivo con la possibilità di trattenerne i frutti ed i materiali olivicoli prodotti, senza scopo di lucro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il Comune di Sermoneta è proprietario di un patrimonio di circa 280 piante di olivo sul territorio che necessitano di interventi di manutenzione, compresa la raccolta delle olive.

L’amministrazione comunale ha emanato un avviso pubblico per invitare la cittadinanza e le associazioni operanti all’interno del territorio comunale ed iscritte all’Albo Comunale delle Organizzazioni Associative, a presentare domanda formale per la raccolta delle olive, a fronte della manutenzione delle aree stesse e degli olivi, per un totale circa 280 piante.

In sostanza si offre loro la possibilità di gestire per conto dell’amministrazione comunale le piante di olivo con la possibilità di trattenerne i frutti ed i materiali olivicoli prodotti, senza scopo di lucro. Il fine è quello di perseguire l’ottimale conservazione e cura del patrimonio olivicolo comunale, ma anche promuovere e sostenere lo svolgimento di attività sociali legate alla conservazione dei valori culturali del paesaggio agricolo tradizionale, attraverso la collaborazione con le associazioni operanti sul territorio comunale.

Gli assegnatari acquisiranno il diritto alla raccolta delle olive e dei materiali olivicoli prodotti nelle stagioni di raccolta quinquennale (2015-2020) e saranno tenuti alla completa manutenzione delle aree assegnate ed alla manutenzione delle olivete pubbliche. L’affidamento è rivolto a tutti i cittadini residenti, disoccupati o inoccupati, oppure pensionati o con qualifica di bracciante agricolo; e le associazioni senza scopo di lucro, operanti sul territorio comunale e iscritte all'albo comunale.

La domanda potrà essere inviata via pec o raccomandata, oppure consegnata a mano presso l'area tecnica del Comune di Sermoneta, utilizzando i modelli pubblicati sul sito internet del Comune di Sermoneta www.comunedisermoneta.it. Il termine per la presentazione delle domande è il 16 novembre 2015.

Torna su
LatinaToday è in caricamento