menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Cori

L'ospedale di Cori

Cori, la Regione finanzia la Casa della Salute. Il Comune: “Un risultato importante”

L’intervento del sindaco De Lillis e del delegato alla Sanità Betti: “Una bella notizia per il potenziamento dei servizi sanitari sul territorio”

"Oggi è una bella giornata. La Regione finanzia la Casa della Salute a Cori”: questo il commento, affidato ad una nota, del sindaco Mauro De Lillis e del delegato alla Sanità Antonio Betti dopo la notizia che la Regione Lazio, con apposita delibera di giunta, ha stanziato - tra gli altri - 1.200.000 euro per l’adeguamento strutturale dei locali dell’ospedale di Cori necessari per ospitare la Casa della Salute.

“Veramente una bella notizia, che arriva a conclusione di un lungo percorso portato avanti in questi anni. Anni di incontri e di confronti a volte anche duri, che resteranno dentro di noi e nella memoria collettiva dimostrando che l’impegno e la tenacia portano sempre dei risultati. Il risultato di oggi - proseguono De Lillis e Betti - va verso la direzione da noi sempre auspicata: il potenziamento dei servizi sanitari sul territorio. Sarà un luogo di servizi sanitari adeguati alle necessità di tutti e in particolare di coloro che presentano fragilità sanitarie e sociali: un’unica sede territoriale di riferimento alla quale rivolgersi ogni giorno per i diversi servizi sociosanitari tra cui quelli per le patologie croniche. Una risposta concreta, competente e adeguata ai diversi bisogni di assistenza. Sarà l’occasione per mettere a sistema tutto ciò che la nostra struttura già offre con nuovi servizi innovativi”.

Verranno potenziati, spiegano ancora il sindaco di Cori e il delegato alla Sanità - l’ospedale di comunità che può ospitare pazienti affetti da patologie a carattere cronico-degenerativo e il Pat (Punto di Assistenza Territoriale) che continuerà a offrire assistenza di primo intervento 24h. Verranno realizzati nuovi ambulatori infermieristici e ambulatori per prestazioni specialistiche, centro prelievi, e l’innovativo servizio di telemedicina. Un importante risultato per il potenziamento dell’offerta sanitaria territoriale che continueremo a seguire al fine di apportare, anche nella fase realizzativa, le istanze e le specifiche esigenze del territorio”.

“Ringraziamo la Regione Lazio, l’assessore alla Sanità D’amato, il direttore generale della Asl il dottor Casati per aver ascoltato le nostre richieste, i consiglieri regionali Salvatore La Penna ed Enrico Forte, il Partito Democratico provinciale e locale per averle sostenute. Vogliamo condividere questa bella giornata anche con il Comitato Civico di Cori da sempre attento alle tematiche della salute del nostro territorio. La speranza - concludono poi De Lillis e Betti - è che questo finanziamento segni l’avvio di una nuova fase tra Istituzioni, partiti e comunità per il bene del nostro territorio e dei nostri cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento