Elezioni amministrative 2017 a Gaeta, Mitrano confermato: “Grazie per questo privilegio”

Vittoria al primo turno per il primo cittadino uscente, sostenuto da 8 liste civiche. Superati nettamente tutti gli altri 7 aspiranti sindaco. Mirano: "Grazie a tutti i gaetani per avermi concesso questo privilegio"

(fonte foto pagina facebook Cosimino Mitrano)

Gaeta conferma Cosmo Mitrano sindaco.

Il primo cittadino uscente ha vinto al primo turno questa tornata elettorale con un risultato difficile da pronosticare alla vigilia. I dati sono stati ufficializzati solo nel pomeriggio di lunedì 12 giugno, qualche minuto prima delle 16.30. Sostenuto da 8 liste civiche, Mitrano, dopo cinque anno di Governo a Gaeta indosserà di nuovo la fascia tricolore: per lui quasi il 56% delle preferenze.

Disatccati gli altri candidati sindaco: Massimo Magliozzi, Luigi Passeino, Emiliano Scinicariello, Antonio Raimondi, Laura Vallucci, Benedetto Crocco e Mauro Pecchia.

I RISULTATI DELLE 22 LISTE

Grazie a tutti i gaetani per avermi concesso questo privilegio. Mi avete fatto impazzire di gioia. E adesso a lavoro #xcrescereancora” ha commentato Cosmo Mitrano sulla sua pagina Facebook.

I risultati dei candidati sindaco:

Voti Percentuale
Cosmo Mitrano 6.983 55,70%
Massimo Magliozzi 2.389 19,05%
Luigi Passerino 1.013 8,08%
Emiliano Scinicariello 723 5,76%
Antonio Raimondi 517 4,12%
Laura Vallucci 469 3,74%
Benedetto Crocco 257 2,05%
Mauro Pecchia 185 1,47%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento