rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
L'intervento / Centro

Isola pedonale in centro a Latina, Pd: “E’ una scelta giusta, fatta e non va abbandonata”

La posizione dei consiglieri Fiore, Majocchi e Malandruccolo: “Ci sono dei miglioramenti da fare, ma l’area pedonale in centro non va cancellata. E’ una scelta sostenibile e orientata all’interesse della collettività”

“L'isola pedonale ha migliorato il profilo urbanistico, commerciale e sociale del centro cittadino rendendolo più vivibile. E’ una scelta giusta, fatta nel segno della sostenibilità e della modernità: la strada intrapresa va valorizzata, non certo abbandonata”: queste le parole dei consiglieri del gruppo del Partito democratico Daniela Fiore, Leonardo Majocchi e Tommaso Malandruccolo che intervengono nel dibattito sul destino della Ztl nel centro di Latina, rilanciato dal collega del partito De Amicis.

E lo fanno ribadendo la loro posizione favorevole: “Ci sono dei correttivi da fare, senz’altro, ma sul progetto della pedonalizzazione non si può né si deve tornare indietro”. “Ridurre il numero di auto in centro ha a che fare con la salute, la vivibilità della città, la qualità della vita. Tanti sindaci d’Italia hanno portato avanti questa scelta, pure quando osteggiata dagli operatori commerciali, ma dove l’area pedonale funziona - sottolinea Majocchi - sono proprio i commercianti a non voler tornare indietro».

Sul tema la linea del partito è sempre stata chiara e diversa da quella tratteggiata dal consigliere De Amicis: “La nostra Ztl - afferma il neo segretario comunale del Pd - va migliorata e resa più funzionale, è fuor di dubbio, ma resta fermo un punto: per un partito che vede nel tema della sostenibilità una priorità assoluta, non si può che ripartire dalla Ztl. Nessuna retromarcia, dunque”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola pedonale in centro a Latina, Pd: “E’ una scelta giusta, fatta e non va abbandonata”

LatinaToday è in caricamento