rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Ponte su strada Moscarello: incontro con i sindaci di Cisterna e Latina Mantini e Coletta

I primi cittadini hanno incontrato i residenti delle zone di confine tra i due comuni. Un accordo formale per risolvere la situazione

Un accordo formale tra due amministrazioni per gestire il problema della viabilità di via Moscarello. A stabilirlo sono stati il sindaco di Cisterna Valentino Mantini e il primo cittadino di Latina Damiano Coletta, che questa mattina, proprio tra via Moscarello e via della Curva, hanno incontrato i residenti delle zone di confine tra i due comuni per discutere del problema della viabilità e dei ponti interrotti che hanno isolato l'area. 

"Il sindaco Coletta ed io stileremo un accordo formale tra le due amministrazioni per risolvere questa situazione di confine - ha spiegato Mantini - e stabilire un rapporto di buon vicinato, che consenta di interagire in ogni momento, per affrontare i problemi che vengono posti dalle nostre comunità. Abbiamo reperito fondi di bilancio nel nostro Comune per un importo di 181mila euro che metteremo a disposizione per la messa in sicurezza del ponte. Ho già affidato all’ingegnere responsabile del settore l’avvio della progettazione, che sarà concordato con i responsabili di settore del Comune di Latina e della Provincia di Latina, affinché queste amministrazioni si parlino nell’interesse dei nostri territori".

"Inoltre, la comunità ha avanzato la proposta di chiamarsi “Sant’Anna” e questo sarà possibile non appena si insidierà la commissione toponomastica - aggiunge Mantini - In tal senso sarà necessario modificare l’articolo 30 dello Statuto. Infine, la cooperativa che gestisce il bene confiscato alla criminalità organizzata ha deciso di chiudere la sua attività entro l’anno, e per questo è stato fatto un nuovo bando. Il Gabbiano ha dato la sua disponibilità affinché ci sia continuità nell’offerta assistenziale e amministrativa, in attesa dell’espletamento delle nuove procedure"

"Insieme a Valentino Mantini - ha spiegato anche il sindaco Coletta . abbiamo incontrato nuovamente i residenti di Borgo Santa Maria e di Borgo Bainsizza per parlare del protocollo per la messa in sicurezza del ponte su strada Moscarello, attualmente chiuso, e di altri interventi. Avevamo preso l'impegno in campagna elettorale, oggi siamo andati a confermarlo mettendoci la faccia. È stato un bell'incontro, costruttivo, democratico e partecipato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte su strada Moscarello: incontro con i sindaci di Cisterna e Latina Mantini e Coletta

LatinaToday è in caricamento