rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Pnrr, in Provincia nove nuovi tecnici per migliorare i servizi. Dove sono stati assegnati

Operativi da alcune settimane nei settori Ecologia, Viabilità e Elaborazione dati

Nove nuovi tecnici sono operativi da alcune settimane presso gli uffici della Provincia di Latina, assegnati all’Ente nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza “Next Generation Italia” finalizzato a migliorare l’equità e l’efficienza dei riducendo gli oneri burocratici e i vincoli che hanno fino ad oggi rallentato la realizzazione degli investimenti o ne hanno ridotto la produttività.

Il personale, spiegano da via Costa, “rappresenta una task force multidisciplinare che deve supportare il personale nell’opera di digitalizzazione dei processi e dei servizi, rafforzare la capacità gestionale ed il dispiegamento dell’assistenza tecnica necessaria alle amministrazioni locali onde determinare un utilizzo rapido ed efficiente delle risorse pubbliche. I effetti tra gli obiettivi specifici del PNRR è previsto il ricorso ad esperti presso le amministrazioni ove si concentrano i “colli di bottiglia” meritevoli di attenzione”.

Nel caso della Provincia di Latina il personale è stato così dislocato: sette tecnici sono stati assegnati al Settore ecologia, uno al Settore viabilità e un altro al Centro elaborazione dati. Sono incaricati di supportare l’Amministrazione nella gestione delle procedure complesse quali ad esempio la Via e altre valutazioni ambientali, infrastrutture, urbanistica, edilizia, paesaggio e a ogni altra attività utile alla velocizzazione degli iter procedurali; supporto al recupero dell’arretrato; assistenza tecnica ai soggetti proponenti per la presentazione dei progetti, la cui migliore qualità consentirà di accelerare i tempi di esame; supporto alle attività di misurazione dei tempi effettivi di conclusione delle procedure.

La Provincia peraltro fa anche da Ente capofila per quei Comuni che possono richiedere direttamente l’applicazione di questi tecnici.

“Grazie a questo fondamentale strumento che è il Piano Territoriale di Assistenza Tecnica - commenta il presidente della Provincia Gerardo Stefanelli – siamo stati capaci di intercettare risorse umane necessarie a smaltire procedimenti arretrati soprattutto nel settore Ambiente fornendo quindi una risposta più celere a tutti i cittadini che spesso, proprio per le vistose carenze dell’organico dell’ente, sono costretti ad aspettare tempi più lunghi del dovuto. Dobbiamo continuare su questa strada e sfruttare a pieno le possibilità che il Pnrr ci offre”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, in Provincia nove nuovi tecnici per migliorare i servizi. Dove sono stati assegnati

LatinaToday è in caricamento