Festa degli indiani sikh a Latina, Giancola: “Grande esempio di integrazione”

“E’ l’integrazione che vogliamo per questa città”: questo il commento della consigliera regionale del Pd Rosa Giancola alla festa religiosa celebrata, domenica scorsa, dalla comunità sikh nel cuore di Latina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La pacifica invasione di migliaia di sikh per le strade della città, nei giorni scorsi, per celebrare la loro ricorrenza religiosa è stata un grande esempio di integrazione, l’integrazione che vogliamo per questa città.

La giornata di domenica ha finalmente mostrato il volto dell’accoglienza nei confronti di una grande comunità che abita il nostro territorio ormai da decenni e che rappresenta un’insostituibile risorsa. Questo popolo che abita e lavora le campagne pontine, continuando a vivere condizioni di sfruttamento e semi schiavitù, ha saputo regalarci una pagina importante di partecipazione e integrazione che non dobbiamo dimenticare.

Coloro che non hanno gradito e che sono riusciti a fare polemica anche su una così bella giornata, non hanno compreso il senso profondo di questo cambiamento che sta rendendo Latina una città di respiro europeo, che al pari di tante altre, è pronta ad accogliere e a vivere culture diverse. La paura non può rimandare un’integrazione che è ormai necessaria per governare le trasformazioni del nostro tempo”.

E’ il commento della consigliera regionale del Pd Rosa Giancola alla festa religiosa celebrata, domenica scorsa, dalla comunità sikh. 
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento