rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
La tragedia

Francesca Testana morta a 26 anni, lo sfogo della sorella: "Non era né drogata né ubriaca"

Due famiglie distrutte e gli amici increduli e sconvolti. La giovane stava trascorrendo una serata con gli amici in un pub alla periferia di Latina

Nessuno sa spiegarsi quanto è accaduto nella notte. Un malore improvviso, una tragedia inspiegabile. Francesca Testana è morta a soli 26 anni mentre era in un locale a Borgo Piave, El Paso, dove era stata organizzata una serata particolare con balli di gruppo. Lei ballava in compagnia della comitiva di amici, si stava divertendo. Poi improvvisamente si è accasciata a terra e a nulla sono serviti i tentativi di rianimarla. I soccorsi, allertati immediatamente dal locale, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

E ora ci si interroga per questa morte assurda, ma né i familiari né gli amici e i conoscenti della ragazza riescono a capacitarsi di quanto successo. Francesca non aveva bevuto né faceva uso di droghe e a quanti in queste ore hanno avanzato sospetti su questo ha replicato con durezza la sorella Elisa, che sul suo profilo Facebook ha scritto: "Mia sorella non era né drogata né ubriaca. Ha avuto un malore in un pub. Perché sì, le mamme possono anche uscire. E' morta una madre di 26 anni, solo questo dovete dire. Esigo silenzio e rispetto verso la mia famiglia che ora è distrutta".

El Paso annulla la serata: “Siamo scioccati"

Francesca viveva ad Aprilia, era sposata e aveva due bambini di 3 e 4 anni, era sana e non risulta che soffrisse di particolari patologie. Sul corpo, ora a disposizione dell'autorità giudiziaria, verrà con ogni probabilità disposta l'autopsia nelle prossime ore proprio per comprendere da cosa sia stato provocato il decesso improvviso della giovane donna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca Testana morta a 26 anni, lo sfogo della sorella: "Non era né drogata né ubriaca"

LatinaToday è in caricamento