Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Cisterna di Latina

Aule interdette dai vigili del fuoco, da lunedì si torna in classe alla Bellardini

Lo ha comunicato l'amministrazione comunale di Cisterna, precisando che sono stati effettuati lavori di messa in sicurezza nelle due classi

Da lunedì 19 marzo gli alunni della scuola dell'infanzia Antonio Bellardini di Cisterna, nel quartiere Collina dei Pini, potranno tornare regolarmente in classe. Due aule erano state interdette nei giorni scorsi dai vigili del fuoco, in seguito alla constatazione della presenza di grosa chiazza di umidità sul soffitto delle due sezioni, la A e la C, con il pericolo di distacco dell'intonaco. Dopo l'interdizione, il servizio manutenzione del Comune di Cisterna si è attivato per individuare la possibile causa della diffusa umidità nei muri.

Con la ditta che in precedenza aveva svolto alcuni lavori nel plesso scolastico, si è provveduto alla riparazione dell’ammaloramento della copertura impermeabilizzante del solaio, possibile origine dell’infiltrazione di acqua piovana sul soffitto e sui muri. Quindi è stato distaccato l’intonaco in tutti i punti in cui presentava instabilità così da evitare il rischio di eventuali futuri distacchi.

"Queste operazioni - scrive il Comune in una nota - hanno consentito di ripristinare uno stato di sicurezza delle aule in modo da poter riprendere, da lunedì prossimo, il regolare svolgimento delle lezioni. In un prossimo periodo di chiusura della scuola saranno effettuati gli interventi di ripristino dell’intonaco e della tinteggiatura".

Protesta del comitato Collina dei Pini: strade buie e scuola fatiscente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aule interdette dai vigili del fuoco, da lunedì si torna in classe alla Bellardini

LatinaToday è in caricamento