menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei trasporti il 20 settembre: a rischio le corse dei bus Cotral

Lo stop di 24 ore; rispettate le fasce di garanzia. Gli orari e le motivazioni dello sciopero

Sciopero dei trasporti venerdì 20 settembre. A rischio anche le corse dei bus Cotral nella provincia pontina e nel resto del Lazio. 

A darne notizia la stessa azienda che si occupa del trasporto extraurbano. Lo sciopero di 24 ore è stato proclamato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal, con astensione dalle prestazione lavorative dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. “Nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente - si legge in una nota di Cotral - saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle ore 8:30, alla ripresa del servizio alle ore 17 e fino alle ore 20”.

Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito web cotralspa.it e sull’account Twitter @BusCotral.

Le motivazioni dello sciopero

Tra le motivazioni alla base dello sciopero del 20 settembre si lamenta il mancato rispetto dell’art. 36 CCNL in tema di verifica dei titoli di viaggio: in particolare la contestazione dell’Ordine di Servizio n. 30 del 07.06.2019 che prevede l’estensione della verifica dei titoli di viaggio su tutte le corse Cotral. E poi ancora il mancato rispetto degli accordi sottoscritti attraverso interpretazioni illegittime che hanno generato criticità irrisolte, nonostante sollecitazioni sindacali a tutti i livelli, e il mancato rispetto di quanto concordato nell’ambito della Commissione Percorrenze. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento