Trasporti, nuovo treno Vivalto: l’inaugurazione alla stazione di Latina

Si ‘ tenuta questa mattina la cerimonia di consegna del nuovo treno che coprirà la tratta Roma-Latina-Formia. Presidente Zingaretti: “Sulla FL7 un incremento del 14% delle corse; mantenuto l'impegno di due anni fa”

Nuovo treno per i pendolari che si muovono lungo la tratta ferroviaria Roma-Latina-Formia: questa mattina alla stazione ferroviaria di Latina Scalo c'è stata la cerimonia di consegna del nuovo Vivalto, il 26esimo treno della nuova flotta consegnata da Trenitalia per il trasporto regionale.

La cerimonia presenziata dal governatore del Lazio, Nicola Zingaretti e a cui hanno partecipato l'amministratore delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano, e l'assessore regionale alle Politiche del Territorio, alla Mobilità e ai Rifiuti, Michele Civita.

Il trenoverrà utilizzato dunque sulla linea FL 7 che collega Roma con Formia e l'ad di trenitalia Soprano ha parlato di un "giorno importante perché si è completata una sfida difficile”.

Il Vivalto presentato a Latina conclude la consegna del nuovo materiale rotabile previsto dal piano di investimenti relativo al contratto di servizio 2009-2014. E’ composto da 6 carrozze di cui una semipilota, ha una capacità di trasporto di circa 720 passeggeri ed è dotato di impianto di climatizzazione, di monitor per la diffusione di video informativi, di videosorveglianza a circuito chiuso, di zona attrezzata per i disabili e di un'area polifunzionale attrezzata anche per il trasporto delle biciclette.

"Sulla FL7 c'è stato un incremento del 14% delle corse, si è passati da 58 a 66 corse giornaliere con 63mila posti al giorno - ha dichiarato il presidente della Regione Lazio Zingaretti -. Con la consegna del 26esimo treno possiamo dire che si è mantenuto l'impegno di due anni fa”.

"Non si è risolto il problema dei pendolari del Lazio ma si è cominciato a dare una risposta - ha aggiunto Zingaretti - l'impegno ora è di rivedere gli orari per andare incontro alle esigenze del pendolarismo". Secondo il governatore, "le corse in tutta la regione sono aumentate del 7%" e l'obiettivo è quello di rinnovare completamente la rete di trasporti ferroviari del Lazio "entro il 2020”.

Con questo ultimo convoglio sono stati messi in circolazione nella flotta impiegata per i servizi di trasporto regionale del Lazio 26 nuove locomotrici 464, 130 carrozze Doppio Piano di tipo Vivalto, 5 treni Jazz utilizzati per il "Leonardo Express", per un totale di 26 treni di nuova costruzione cui si aggiungono 97 vetture a media distanza completamente restylizzate. I nuovi treni stanno circolando sulle linee a maggior domanda: FL 8 (Roma - Nettuno), FL6 (Cassino - Roma), FL 7 (Roma - Latina - Formia), FL5 (Civitavecchia - Roma), FL 4 (Roma - Velletri), FL 3.

Dopo la cerimonai di consegna del treno Vivalto, il presidnete della Regione Zingaretti ha poi partecipato all'inaugurazione del primo "Spazio Attivo" del Lazio in via Carlo Alberto a Latina.

IL COMMENTO DEL CONSIGLIERE REGIONALE DEL PD FORTE


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento