rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Green

Passeggiate ecologiche lungo gli argini del Canale delle Acque Medie, successo per l’iniziativa a Latina

Doppio appuntamento organizzato dal Comitato Pro Parco Urbano Acque Medie con Comune e Consorzio di Bonifica Lazio Sud. Lbc: “Giornate così infondono consapevolezza e senso di appartenenza verso il territorio”

Doppio appuntamento a Latina nel corso dei due fine settimana appena passati con le “Passeggiate Ecologiche lungo gli argini, l’iniziativa organizzata dal Comitato Pro Parco Urbano Acque Medie, in collaborazione con il Comune di Latina e il Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest in occasione della Settimana Nazionale della Bonifica e Irrigazione. Ieri la seconda giornata con la passeggiata lungo gli argini del canale delle Acque Medie che, come quella di domani 15 maggio, ha riscosso particolare successo di partecipazione.

“Ringrazio il Comune, gli assessori Bellini e Calì, il Comitato Pro Parco Urbano Acque Medie, il Consorzio di Bonifica, le associazioni e gli artisti che si sono esibiti lungo il percorso. La partecipazione è stata tanta, vuol dire che sensibilità e cura verso il proprio territorio sono valori più vivi che mai. Giornate come queste infondono consapevolezza e senso di appartenenza verso il paesaggio della nostra città, volgono uno sguardo di insieme che punta alla riqualificazione delle zone di periferia” ha commentato Floriana Coletta, consigliera di Latina Bene Comune da poco delegata dal sindaco Damiano Coletta alle Politiche per la Partecipazione. “Il ringraziamento va anche ai soci e le socie di Latina Bene Comune che hanno aperto il Movimento a questa opportunità e, ovviamente, per l’instancabile lavoro svolto nell’ottica di accrescere la sensibilità cittadina nei confronti del paesaggio locale e, nello specifico, nei confronti del Canale delle Acque Medie”.

Attenzione particolare alla situazione del Canale delle Acque Medie che è sempre stata dimostrata da Lbc, com’è attestato dalla mozione scritta nel 2021 dall’allora consigliera Loretta Isotton – e sottoscritta anche dai colleghi Emanuele Di Russo e Gianni Rinaldi – per la realizzazione di un parco naturale urbano. “Due giornate bellissime – riportano le socie Ciaccio ed Iostton - specialmente per l’ottima risposta in termini di affluenza. Si è trattato di un grandissimo esempio di partecipazione. Si sta avviando un autentico processo di rigenerazione e riqualificazione urbana di uno spazio dimenticato. La strada da perseguire è proprio questa: rendere la zona un vero e proprio parco urbano, attraverso il quale valorizzare anche i quartieri adiacenti al corso d’acqua. Da Gionchetto e Campo Boario, passando per Pantanaccio e Villaggio Trieste, fino al Piccarello”.

"La passeggiata lungo il Canale delle Acque Medie è un'esperienza unica e un'occasione per conoscere luoghi meravigliosi, impreziositi anche da alcune installazioni artistiche, e le iniziative che contribuiranno a renderli più accoglienti e inclusivi. Quello del Parco urbano delle Acque medie, è un progetto che sta diventando una bellissima realtà" ha aggiunto anche il sindaco Damiano Coletta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggiate ecologiche lungo gli argini del Canale delle Acque Medie, successo per l’iniziativa a Latina

LatinaToday è in caricamento