menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2020: l’attribuzione dei seggi e i consiglieri eletti a Terracina

Il ballottaggio del 4 e 5 ottobre ha visto l’elezione a sindaco di Roberta Tintari; delineato anche il quadro dei seggi in Consiglio

Terracina ha eletto sindaco Roberta Tintari con il voto del ballottaggio del 4 e 5 ottobre. Il primo cittadino facente funzioni uscente ha vinto questo secondo turno con il 53,96% e 9422 voti superando lo sfidante Valentino Giuliani che ha ottenuto il 46,04% e 8038 voti.

Al termine del ballottaggio è stata definita anche la distribuzione dei seggi in Consiglio comunale che - salvo variazioni come nel caso in cui gli eletti fossero nominati assessori - sarà così composto. Nella maggioranza sei seggi sono stati attribuiti a Fratelli d’Italia che nell’Assise sarà rappresentata da Pierpaolo Marcuzzi, Davide Di Leo, Danilo Zomparelli, Vanessa Antonetti, Patrizio Avelli e Vincenzo Di Girolamo. Cinque invece i seggi per la lista Insieme per Roberta Tintari Sindaco, che elegge Barbara Cerilli, Gianni Percoco, Alessando Di Tommaso, Valentina Berti e Barbara Carinci, tre per Uniti e Liberi, che vede entrare in Consiglio Emanuela Zappone, Ilaria Marangoni e Massimiliano Di Girolamo, e uno per Cambiamo con Toti con Giovanni Annarelli.

Per l’opposizione, invece, entra in Consiglio il candidato sindaco non eletto Valentino Giuliani, con quattro eletti della Lega, Luca Caringi, Sara Norcia, Alessandra Feudi e Massimiliano Tocci, uno di Forza Italia, Andrea Augusto Basile, e uno della lista Valentino Giuliani Sindaco, Francesca Rasi. Siederanno tra i banchi dell’opposizione anche altri due candidati sindaci non eletti, Armando Cittarelli e Gianfranco Sciscione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento