rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Primarie Pd, Elly Schlein nuova segretaria. Anche la provincia di Latina sceglie il cambiamento

Prima donna alla guida del principale partito di centrosinistra e anche la più giovane. Nel territorio pontino hanno votato più 6mila persone: i risultati

Elly Schlein è la nuova segretaria del Partito Democratico, scelta anche da Latina e dalla provincia pontina. Anche se manca ancora il dato ufficiale a livello nazionale, è questo il risultato delle primarie del Pd con il voto degli elettori che ha ribaltato completamente l’esito del voto nei circoli. Quando sono stati scrutinati l’80% dei seggi Elly Schlein, eletta deputata come indipendente alle politiche del 25 settembre, è al 53,8% davanti allo sfidante e presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini fermo al 46,2%. 

Così Schlein è la prima donna alla guida del principale partito di centrosinistra e anche la più giovane. Una ventata di aria nuova per il Pd che negli utili mesi ha vissuto una fase difficile della sua storia dopo la sconfitta alle politiche. Come detto il voto degli elettori di ieri, domenica 26 febbraio, ha ribaltato l’esito dei circoli di una settimana fa quando a trionfare era stato proprio Bonaccini nettamente in testa con il 52,87% delle preferenze e con Schlein seconda al 34,88%. Tutti i pronostici della vigilia sono stati così ribaltati - anche questo non era mai accaduto -. “Ho sentito pochi minuti fa Elly Schlein. Le ho fatto un grande in bocca a lupo per la grande responsabilità che assume questa sera alla guida del Pd - ha detto ieri sera a caldo il presidente dell’Emilia Romagna -. Il voto degli iscritti aveva dato un esito diverso. Però gli elettori hanno dato un altro responso e certamente Elly Schlein è stata più capace di me di dare un senso di rinnovamento e di innovazione al Partito democratico”. "Care tutti e cari tutti ce l'abbiamo fatta, abbiamo vinto. Sono immensamente grata perché insieme abbiamo fatto una piccola grande rivoluzione. Anche stavolta non ci hanno visti arrivare” ha detto invece la neo segretaria del Pd subito dopo la diffusione dei dati, anche se parziali. "Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi”. Questo, ha aggiunto, ”E’ un mandato a cambiare, con una linea chiara". 

Il voto in provincia 

E anche nel territorio pontino la vittoria è tutta di Elly Schlein, che ha ribaltato il risultato emerso dai circoli una settimana fa. Secondo i dati, ancora ufficiosi, che sono stati diffusi dal Pd della provincia di Latina, i votanti che si sono recati nei 33 seggi allestiti sono stati 6117 - 6085 i voti validi -, con Schlein che ha ottenuto 3.397 voti (quasi il 56%) e 2.688 il suo sfidante Bonaccini (poco più del 44%). Un dato trainato sopratutto dall’esito del voto a Latina città dove con 812 voti e il 61,6% la neo segretaria del Pd batte nettamente il presidente dell’Emilia Romagna fermo a 500 voti con il 37,9%. contrariamente a quanto accaduto in provincia e anche a livello nazionale, anche il voto dei circoli nel capoluogo una settimana fa aveva premiato Elly Schlein con il 61,6% delle preferenze. A Latina città si sono recati al gazebo allestito al Circolo Cittadino più di 1.300 elettori. 

Il segretario provinciale Sarubbo: "Ora vinciamo la sfida dell'unità interna"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd, Elly Schlein nuova segretaria. Anche la provincia di Latina sceglie il cambiamento

LatinaToday è in caricamento