rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica

Stazioni ferroviarie, investimenti per la riqualificazione degli scali pontini

L’annuncio da parte del consigliere regionale del Pd La Penna. Gli interventi nell’ambito del protocollo di intesa fra Regione Lazio e Ferrovie dello Stato

Investimenti per interventi di riqualificazione di alcune stazioni ferroviarie della provincia di Latina. L’annuncio da parte del consigliere regionale del Pd Salvatore La Penna. 

"Nell’ambito del protocollo di intesa fra Regione Lazio e Ferrovie dello Stato, che prevede investimenti per 18 miliardi di euro per i trasporti su ferro nella Regione Lazio, già entro il 2020 partiranno importantissimi interventi di restyling e riqualificazione di snodi ferroviari della nostra provincia con un budget fino a 8 milioni di euro per ogni stazione” spiega il consigliere pontino.

“Si completerà l’intervento già in itinere sulla stazione di Latina; a Sezze vi sarà il restyling completo con la disponibilità di Regione Lazio e RFI alla realizzazione, con l’Amministrazione comunale, di una piazza nell’attuale piazzale della stazione. Interventi di egual peso saranno realizzati presso le infrastrutture ferroviarie e gli scali di Aprilia e Cisterna.

Importanti investimenti per la nostra provincia ai quali seguiranno nei prossimi giorni altri annunci su opere ed infrastrutture strategiche - prosegue La Penna -. Voglio ringraziare per la sensibilità e l’impegno Ferrovie dello Stato, RFI, il presidente Zingaretti e l’assessore regionale ai Lavori Pubblici, Infrastrutture, Trasporti Mauro Alessandri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazioni ferroviarie, investimenti per la riqualificazione degli scali pontini

LatinaToday è in caricamento