rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus Latina, risale la curva: 106 contagi in provincia in un giorno. Nessun decesso

Oltre la metà dei casi tra Latina, Aprilia e Cisterna. Aumentano le vaccinazioni quotidiane che ieri sono state 1.625; per il 68% si tratta di terze dosi, mentre sono state 210 le prime

Dopo 48 ore di leggera tregua, è tornata a crescere la curva dei contagi da coronavirus in provincia di Latina: sono 106 i nuovi casi riportati nel bollettino di oggi, mercoledì 17 novembre, che la Asl ha diffuso nella mattinata. Sono distribuiti in 19 diversi comuni, ma concentrati in particolare nella zona nord del territorio, tra Aprilia, Latina e Cisterna dove ne sono stati accertati più della metà.

Dall’inizio del mese di novembre sono arrivati a 1.139 i contagi totali nella provincia pontina, già più di quanti ne sono stati registrati in tutto ottobre (1.029).

Tornando alla distribuzione territoriale dei nuovi casi, 23 sono a Latina, 15 ancora ad Aprilia (dove lo ricordiamo da lunedì è in vigore l’ordinanza che dispone l’obbligatorietà dell’utilizzo della mascherina anche all’aperto) e 11 sono a Cisterna; altri 7 poi sono rispettivamente a Fondi, Itri e Sezze, 6 a Formia e 5 nei comuni di Lenola, Priverno e Sonnino; 3 sono poi a Sermoneta e Terracina, 2 a Norma e Sperlonga e uno infine a Cori, Gaeta, Minturno, Monte san Biagio e San Felice Circeo.

Per il quarto giorno consecutivo non si registrano decessi nella provincia di Latina (sono 13 dall’inizio del mese), mentre nelle scorse 24 ore è stato effettuato un solo ricovero e sono state notificate 61 guarigioni.

Le vaccinazioni totali nella giornata di ieri sono state 1.625 e 1.109 sono terze dosi (il 68%); le seconde dosi, invece, sono state 306 (il 18,8%) e le prime 210 (il 12,9%). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Latina, risale la curva: 106 contagi in provincia in un giorno. Nessun decesso

LatinaToday è in caricamento