Coronavirus, dati ancora in calo nel Lazio: i guariti superano i nuovi positivi

La situazione aggiornata in provincia e nel Lazio sulla base dei dati di Asl e Regione

Sono 121 i nuovi casi di covid nella provincia di Latina nelle ultime 24 ore, ancora cinque le vittime.

Coronavirus Latina: i contagi nei comuni pontini

Venti i comuni pontini interessati dagli ultimi contagi, primo fra tutti quello di Latina che conta 43 nuovi positivi. Altri casi si registrano inoltre ad Aprilia (15), di Bassiano (1), di Castelforte (2), di Cisterna di Latina (7), di Cori (4), di Fondi (1), di Formia (3), di Gaeta (4), di Latina (43), di Maenza (1), di Minturno (10), di Pontinia (1), di Priverno (4), di Roccagorga (1), di Sabaudia (1), di Santi Cosma e Damiano (3), di Sermoneta (3), di Sezze (4), di Sonnino (2) e di Terracina (11).

Altre cinque vittime di covid in provincia

Quattro pazienti pontini hanno perso la vita a causa delle conseguenze del covid. Erano residenti rispettivamente nei comuni di Aprilia, Fondi, Latina e Terracina. A questi si aggiunge una quinta vittima in carico alla Asl di Latina ma residente fuori provincia. Al momento dunque i decessi totali dall'inizio della pandemia sono 182. 

Coronavirus Latina, tutti i numeri

Uno sguardo ai numeri dei contagi: sono 11.295 i pazienti che si sono contagiati da marzo ad oggi, mentre l'indice di prevalenza è di 196,35. Sono 40 in più nelle ultime 24 ore i pazienti guariti per un totale di 3707. Gli attuali positivi sono invece 7406, di cui 7295 seguiti in isolamento domiciliare.

D'Amato: "Restrizioni necessarie fino a primavera"

Ed è stato proprio l'assessore regionale D'Amato a fare il punto della situazione nel Lazio in un intervista al quotidiano il Messaggero. "La corsa è ancora lunga" ha detto D'Amato spiegando che le restrizioni in vigore oggi, come il coprifuoco alle 22 e la chiusura di bar e ristoranti alle 18, potrebbero durare fino in primavera. "Bisognerà correre ancora 3 mesi almeno - ha aggiunto -. Il virus circola, l'Rt non è sotto controllo e per la campagna di vaccinazione ci vorrà tempo" (qui la notizia).

Lazio: i guariti superano i positivi

Diminuiscono ancora i tamponi nel Lazio e si registrano 1297 casi positivi, 33 decessi e ben 1455 guariti. I casi calano ancora a Roma città, che è stabile a quota 800 casi, mentre i guariti superano i positivi. Nella Capitale sono infatti 808 i casi di covid nelle ultime 24 ore, 255 nei comuni della provincia di Roma e 234 nelle altre province della regione. Oltre ai 121 casi della Asl di Latina, di cui due di rientro da Regno Unito e uno dalla Spagna, nella Asl di Frosinone si registrano 12 nuovi casi, a Viterbo 53 nuovi e a Rieti 48 casi.

Coronavirus Lazio: i numeri dei contagi

Nel complesso, nella giornata del 9 dicembre, sono 93818 gli attuali positivi nel Lazio, di cui 90367 in isolamento domiciliare, 3109 ricoverati non in terapia intensiva, 342 ricoverati in terapia intensiva. 2734 sono i pazienti deceduti e 37873 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 134425 casi dall'inizio della pandemia.

Vaccinazioni antinfluenzali nell'81% delle Rsa del Lazio

"Ad oggi nella Regione Lazio si è completata la vaccinazione antinfluenzale nell'81% delle strutture Rsa". Lo comunica in una nota l'Unità di crisi della Regione Lazio. "Nello specifico - si legge - è stata eseguita la vaccinazione in 633 strutture Rsa, di cui: 50 nella Asl Roma 1, 55 nella Asl Roma 2, 34 nella Asl Roma 3, 87 nella Asl Roma 4, 128 nella Asl Roma 5, 77 nella Asl Roma 6, 29 nella Asl di Frosinone, 36 nella Asl di Latina, 75 nella Asl di Rieti e 62 nella Asl di Viterbo. Nelle restanti 141 strutture prosegue l'attività per completare le vaccinazioni". 

Gli orari dei drive-in durante le feste

Per quanto concerne il servizio dei drive in, in previsione delle prossime festività natalizie ci saranno delle variazioni di orario. In particolare, il servizio sarà attivo dalle 8:30 alle 13 nelle giornate del: 8, 24, 26, 31 dicembre 2020 e 6 gennaio 2021. Chiusura totale invece nelle giornate del 25 dicembre 2020 e 1 gennaio 2021. Rimarrà sempre aperto il drive in lunga sosta di Fiumicino e l'aeroporto di Ciampino secondo disponibilità in base ai voli aerei (qui tutti i dettagli).

Test antigenici in farmacia 

Per quanto concerne i test antigienici, nella giornata di sabato per la prima volta quelli eseguiti nelle farmacie hanno superato i test rapidi eseguiti nei laboratori privati. Su oltre 10mila test antigienici rapidi, 6671 sono stati eseguiti nelle farmacie e 4970 nei laboratori. 

Coronavirus, le altre notizie

Latina: un contagio all'ufficio Mobilità del Comune

Aiuti per la cultura, le associazioni e lo sport: 8 milioni dalla Regione Lazio

Autocertificazione e spostamenti: tutte le regole del Natale

Il Dpcm del 3 dicembre 2020

A Terracina le scuole restano aperte

Dal Comune fondi per la didattica digitale integrata

Arriva il tampone sospeso a Formia

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, Lazio a rischio zona arancione: cosa cambia per la provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento