Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

L'operazione dei carabinieri del comando provinciale di Latina in collaborazione con la polizia in servizio al carcere di via Aspromonte. Tra gli arrestati esponenti di spicco della criminalità

Due diverse organizzazioni, una esterna al carcere e un'altra interna al penitenziario di Latina. Due filoni di indagine connessi tra loro, che hanno portato i carabinieri del comando provinciale di Latina a far scattare una vasta operazione in collaborazione con la polizia penitenziaria della casa circondariale. Il blitz è scattato all'alba di oggi, 16 settembre. Sono 34 le misure cautelari emesse dal Gip del tribunale di Latina a carico di altrettante persone accusate, a vario titolo, di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, corruzione, falso ideologico.

I nomi degli arrestati

Nell'indagine sono coinvolti personaggi di spicco della criminalità pontina ma anche due operatori del carcere di via Aspromonte: un agente e un ispettore della penitenziaria. L'attività investigativa ha portato i militari ad accertare alcune irregolarità riscontrate dalla polizia penitenziaria. Al contempo sono stati approfonditi elementi di prova relativi a un'organizzazione che si dedicava allo spaccio e che all'esterno riusciva a far circolare in carcere anche lo stupefacente.

Droga e corruzione in carcere: i particolari | Il video

Tutti i risvolti dell'operazione e i dettagli dell'indagine

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento