Cronaca Norma

Maltempo, Norma sott’acqua per un nubifragio: salvate 4 persone

Quattro ore d'inferno nel piccolo comune lepino per un violento acquazzone. Quattro persone in difficoltà salvate, diversi gli interventi di prosciugamento. Viabilità bloccata a causa di piccoli smottamenti

Pomeriggio d’inferno ieri a Norma, colpita da un violento nubifragio. Acquazzoni che per ore hanno gettato nel panico la popolazione e hanno richiesto ai vigili del fuoco un lavoro straordinario.

Dalle 16 sono state inviate nel piccolo comune lepino diverse squadre del 115 partite dal presidio stagionale di Sezze, dal distaccamento di Terracina e dal comando provinciale di Latina, e anche di un elicottero normalmente dislocato presso l’elinucleo di Roma-Ciampino che è stato di supporto alle squadre a terra indicando le zone con maggiori criticità.

Quattro le persone in difficoltà in alcune zone allegate che sono state tratte in salvo dai pompieri, mentre sono stati effettuati anche diversi interventi di prosciugamenti di locali interrati, con l'acqua che ha messo a rischio abitazioni e attività commerciali.

Le intense piogge hanno innescato anche piccoli e localizzati smottamenti di terreno che hanno interdetto parte della locale viabilità stradale. Necessario l’invio dei mezzi di movimento terra (pale meccaniche gommate), una dalla sede centrale di Latina, un’altra appartenente al reparto regionale dei vigili del fuoco specializzati in tale tipologia d’interventi e provenienti da Montelibretti (Roma).

Solo verso le 20 la situazione si è tranquillizzata ed in accordo con il sindaco di Norma è stato “alleggerito” il dispositivo di soccorso da parte dei vigili del fuoco.

Nei giorni scorsi, sempre a Norma, le abbondanti precipitazioni avevano causato una frana lungo la provinciale Norbana, chiusa al traffico per ore.

Paura nel pomeriggio di ieri anche per il canale Acque Alte a Sezze, vicino all’esondazione e disagi anche a Sermoneta. Intanto prosegue l’allerta meteo, almeno fino alla giornata di domani. – NUOVA ALLERTA METEO.

Tra ieri e l'altroieri danni e disagi a causa del maltempo si erano registrati soprattutto nel sud della provincia e in particolare nelle zone di San Felice Circeo e Gaeta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Norma sott’acqua per un nubifragio: salvate 4 persone

LatinaToday è in caricamento