Mercato coperto, dal 15 gennaio il trasloco nell’ex Consorzio Agrario

Scaduta la proroga, l'annonario da domani sarà ospitato nei capannoni di via Don Minzoni per permettere la ristrutturazione della sede storica che non ha più le condizioni per ospitare il mercato stesso

Oggi ultimo giorno del mercato coperto nella sede storica di via Don Morosini; da domani, infatti il mercato si sposterà, provvisoriamente, nei capannoni dell’ex Consorzio Agrario.

Nella struttura di via Don Minzoni, infatti, sono stati completati i lavori e tutto sembra quasi tutto pronto per ospitare banchi e commercianti.

Il trasferimento annunciato nel marzo del 2012, e più volte rimandato, si è reso necessario per permettere i lavori di ristrutturazione della sede di via Don Morosini che non presenta più le condizioni per ospitare il mercato stesso, anche e soprattutto dopo gli interventi del Nas che nell’ottobre scorso aveva sequestrato i magazzini del seminterrato.

Il 15 dicembre scorso il mercato annonario ha rischiato la chiusura; la proroga di un messe concessa al Comune di Latina per permettere di organizzare il trasferimento e di completare i lavori presso l’ex Consorzio Agrario che da domani ospiterà il mercato coperto fino al completamento delle operazioni di ristrutturazioni presso la sede storica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, Lazio a rischio zona arancione: cosa cambia per la provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento