rotate-mobile
L'incidente / Pontinia

Ciclista travolto e ucciso sulla Migliara, automobilista positivo alla droga: arrestato

Il sinistro si è verificato nella giornata di domenica 25 febbraio nel territorio di Pontinia. L'uomo accusato di omicidio stradale

Accusato di omicidio stradale e arrestato. Ai domiciliari è finito l'automobilista che ieri, domenica 25 febbraio, ha travolto e ucciso Riccardo Giorgi, 39enne. L'incidente è avvenuto a Pontinia, in località La Cotarda, lungo la Migliara 51. L'uomo era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un suv che viaggiava a velocità sostenuta e che dopo l'impatto è finito fuori strada. Inutili i soccorsi per il ciclista, morto sul colpo.

Dei rilievi del sinistro e della ricostruzione della dinamica si sono occupati gli agenti della polizia locale di Pontinia. I successivi accertamenti hanno fatto scattare la misura cautelare a carico del conducente del suv. L'uomo infatti, S.A. le sue iniziali è stato sottoposto ad accertamenti ed è risultato positivo ad alcune sostanze stupefacenti. Per l'automobilista, assistito dall'avvocato Italo Montini, è arrivato quindi l'arresto con l'accusa di omicidio stradale. Nella giornata di mercoledì dovrebbe essere effettuata l'autopsia sul corpo della vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista travolto e ucciso sulla Migliara, automobilista positivo alla droga: arrestato

LatinaToday è in caricamento