Cronaca Sezze

Trasporti, disservizi Cotral a Sezze: interviene il sindaco Campoli

Il primo cittadino invia una comunicazione alla società che gestisce il servizio dei trasporti per segnalare i disagi che i disservizi provocano agli utenti, specialmente agli studenti

Settimana dura per la Cotral caratterizzata non solo dallo sciopero dello scorso 2 ottobre che ha visto un’adesione massiccia da parte dei lavoratori, ma anche dalle numerose proteste per i disservizi che gli utenti sono costretti a subire nelle diverse aree della provincia.

Dal consigliere comunale del Pd di Latina, Giorgio De Marchis, al sindaco di Cori Tommaso Conti passando ovviamnete per loro, i pendolari del territorio pontino, in tanti hanno sollevato il problema dei numerosi disagi causati da corse che saltano o che ritardano, da autobus fatiscenti e spesso sovraffollati.

Alla loro voce si è unito ora anche il primo cittadino di Sezze, Andrea Campoli, che questa mattina ha inviato una comunicazione alla Cotral per segnalare il disservizio del trasporto sulla tratta Sezze - Latina.

“Tale nota nasce a seguito delle diverse lamentele dei cittadini circa il disservizio rilevato sulla tratta Sezze - Latina nella fascia oraria dalle ore 07,00 alle ore 08,00 in cui è più concentrata la presenza di utenti del servizio e, soprattutto, di studenti minorenni – fanno sapere dal Comune -. Si tratta di utenti che, pur pagando il servizio, vengono ammassati negli autobus o il più delle volte lasciati a piedi per carenza di mezzi”.

“Pertanto il cindaco Campoli ha avanzato alla società Cotral la proposta di rideterminare le corse mattutine, eliminando gli orari in cui vi è un’utenza scarsa, se non addirittura inesistente, ed implementare invece con ulteriori mezzi la fascia oraria delle ore 7/8 dove vi è grande necessità di servizio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, disservizi Cotral a Sezze: interviene il sindaco Campoli

LatinaToday è in caricamento