Roma-Latina, l'interrogazione del senatore Calandrini al ministro De Micheli

Il parlamentare pontino di Fratelli d’Italia: “Spero possano arrivare chiarimenti circa il futuro di questa opera strategica”

Il senatore Calandrini

Interrogazione a risposta immediata del senatore pontino Nicola Calandrini al ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli sulla realizzazione della Roma-Latina e della Cisterna-Valmontone. "La provincia di Latina e le sue imprese sono stanche di aspettare e di essere confinate nell’isolamento" dichiara Calandrini. La seduta di Question Time si giovedì 18 giugno alle 15 in Senato, con diretta sui canali Rai.

“Domani potrebbe essere il giorno della verità - commenta il senatore di Fratelli d’Italia -, in cui il Governo tramite il ministro competente Paola De Micheli, sarà chiamato a dare una risposta circa la realizzazione della Roma-Latina e della bretella Cisterna-Valmontone. Dopo le indiscrezioni circa la nomina di un commissario, sia il Governo sia la Regione Lazio hanno fatto calare di nuovo il silenzio sull’opera attesa ormai da 20 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La provincia di Latina e le sue imprese sono stanche di aspettare e di essere confinate nell’isolamento. C’è bisogno di infrastrutture per ripartire a maggior ragione adesso, con la crisi innescata dal Covid-19. Mi auguro - conclude Calandrini - che domani dal Ministro possano arrivare chiarimenti circa il futuro di questa opera strategica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento