Il caso Pietro Bono: continuano le indagini per chiarire i tanti interrogativi irrisolti

Proseguono serrate le indagini dei Carabinieri per dare una risposta ai tanti interrogativi che si pone la famiglia di Pietro Bono

Avevamo seguito con attenzione la vicenda di Pietro Bono: l’anziano scomparso a Sonnino, ritrovato in fin di vita dopo ben una settimana di ricerche serrate e un gran dispiegamento di forze, che purtroppo è deceduto il giorno successivo al ritrovamento nell’ospedale di Formia.

Rimangono molti gli interrogativi irrisolti intorno a questa vicenda, sciogliendo i quali si potrebbe capire come sono realmente andati i fatti.

Le indagini dei Carabinieri continuano senza sosta, ritornando sul luogo del ritrovamento, interrogando famigliari e vicini di Pietro Bono, nel tentativo di ricostruire i fatti e rispondere agli interrogativi che la famiglia si pone con angoscia.

Proprio in questi giorni è stata organizzata a Sonnino una fiaccolata in ricordo dell’anziano e per esprimere con vigore la volontà di chiarezza e verità su questa triste vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento