Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 1188 nuovi casi e 38 morti. In provincia contagi raddoppiati in un giorno

Il punto sulla base dei dati di Asl e Regione: nel territorio pontino in 24 ore 125 positivi, che sono di nuovo in aumento anche in tutto il Lazio. Tutti i numeri

Raddoppiano i casi di covid nelle ultime 24 ore in provincia di Latina. Dopo i 62 contagi di ieri, 23 febbraio, il bollettino della Asl ne segnala oggi 125, un dato che porta i positivi del mese di febbraio a 2301 i contagi totali riscontrati tra i residenti del territorio.

Dieci casi a Ponza: allarme per un cluster

Sono 19 i casi nella città capoluogo, 13 a Cisterna e Formia, ben 10 sull'isola di Ponza, dove c'è particolare allarme per un cluster che conta circa 17 cittadini residenti positivi. Il caso di Ponza era partito dalla positività di una donna rientrata a Formia dall'isola e risultata positiva. Alcuni giorni dopo sono risultati positivi anche il marito e il figlio e sono stati sottoposti a tampone altri 30 contatti, 10 dei quali risultati positivi al tampone molecolare effettuato dalla Asl.

Il bollettino della Asl di Latina del 24 febbraio

Il bilancio dei decessi in provincia

Il bollettino della Asl segnala anche 144 pazienti guariti e due persone decedute, che erano residenti a Cisterna e Cori e che fanno salire a 57 le vittime del virus in provincia nel solo mese di febbraio, mentre i decessi totali dei cittadini pontini dall'inizio della pandemia arrivano a 406.

Coronavirus Lazio: aumentano i nuovi casi

In aumento rispetto alle scorse 24 ore (299) i nuovi casi anche nel Lazio: sono 1188 quelli comunicati dall’Assessorato alla Sanità della Regionecon il bollettino di oggi. Aumentano i casi, ma sono aumentati anche i tamponi effettuati che sono stati oltre 15mila (+4771); in totale, se si contano anche gli oltre 21mila antigenici, i test hanno superato il numero di 36mila. Il rapporto tra tamponi e positivi e all’8%, al 3% se si considerano anche gli antigenici. Rispetto a ieri cresce anche il dato dei decessi che sono stati 38 (+5) mentre i guariti sono 1197. Nelle ultime 24 ore sono diminuiti invece sia i ricoveri che le terapie intensive.

Coronavirus: i dati di oggi in tutta Italia

Coronavirus Lazio: i numeri nelle singole province

In crescita la curva anche nella Capitale dove i contagi giornalieri sono 552, e se ne contano altri 230 nel resto della provincia di Roma. Nelle altre 4 province sono in totale 399 i casi riscontrati di cui appunto 125 nel territorio pontino; altri 197 ne sono stati riscontrati tra i residenti della provincia di Frosinone, 43 in quella di Viterbo e 34 in quella di Rieti.

Coronavirus Lazio: il bollettino del 24 febbraio

Sono scesi sotto quota 35mila gli attuali positivi in tutto il Lazio dove ad oggi sono 227 le terapie intensive occupate, 1827 i ricoverati. Sono quasi 229mila i contagiati in quasi un anno di pandemia; 188mila le persone che poi sono guarite, 5814 i deceduti.

coronavirus_lazio_24_02_21-2

Contagi sul lavoro: i dati della Uil in provincia di Latina

I contagi da covid sul posto di lavoro nella provincia di Latina hanno superato, dall'inizio della pandemia, il tetto delle 600 unità, con un incremento significativo nel mese di gennaio, quando si sono registrate 145 infezioni di origine professionale che hanno portato il totale a 632 casi. I dati emergono dal report che la Uil del Lazio realizza periodicamente, elaborando i dati Inail, per monitorare l’andamento della pandemia e le ricadute sulla salute e sulla sicurezza dei lavoratori della provincia pontina (qui la notizia).

Il punto sui vaccini: 95mila somministrazioni agli over 80 del Lazio

Sono arrivate a quota 95mila nel Lazio le somministrazioni di vaccino contro il coronavirus rivolte agli over 80, su un totale di circa 300mila prenotati. A confermarlo è stato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, il quale ha precisato che "la macchina per mettere in sicurezza gli anziani sta viaggiando regolarmente e prevediamo entro i primi giorni di marzo di aprire anche le prenotazioni rivolte alla fascia di età 79 e 78 anni (qui i dettagli).

Coronavirus, le altre notizie

Il segretario della Cisl Roberto Cecere volontario tra i malati covid in ospedale

Nuovo decreto: divieto di spostamento fra regioni fino al 27 marzo

Coronavirus Latina, iniziate le vaccinazioni ai militari della Guardia di finanza

Clienti nell'enoteca dopo le 18: locale chiuso

Una targa al centro prelievi della Asl per ricordare l'infermiera Lorella Molinari

Iniziate le vaccinazioni alle forze dell'ordine e alle forze armate

Sezze, targa ricordo al Pat per l'infermiere Lidano Petrianni morto di covid

Articolo aggiornato alle 20

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 1188 nuovi casi e 38 morti. In provincia contagi raddoppiati in un giorno

LatinaToday è in caricamento