rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus: nel Lazio 1400 casi su 11mila test. Tasso di positività al 12%

Ultimo giorno di restrizioni massime a Latina e nel resto della regione. Aumentano i ricoveri sul territorio pontino

Ancora contagi oltre quota 200 in provincia di Latina, sono 2018 per la precisione nelle ultime 24 ore su circa 1.100 tamponi effettuati. Sono già 836 i contagi dall'inizio del mese di aprile, di cui la maggior parte registrati nel capoluogo pontino. Proprio a Latina infatti si contano nelle ultime 24 ore ben 50 nuovi positivi. Sono invece 20 ad Aprilia, 19 a Cisterna, 16 nei comuni di Fondi e Sezze, 14 a Pontinia, 13 a Sonnino e 12 a Terracina.

Il bollettino della Asl di Latina del 5 aprile 

Il bilancio delle vittime in provincia

Nessuna guarigione accertata nelle ultime 24 ore, mentre si contano altre due vittime del covid nei comuni di Priverno e Sonnino. Il totale dei decessi di aprile arriva a 10, mentre il dato complessivo da inizio pandemia è di 470 vittime. Ancora 10 sono stati inoltre i ricoveri nelle ultime 24 ore mentre le vaccinazioni sono state 1.266.

Pasquetta al lido: raffica di controlli delle forze dell'ordine

Nonostante i divieti imposti dalla zona rossa i cittadini di Latina non hanno rinunciato a trascorrere la Pasquetta al mare. Ed è proprio al lido che si sono concentrati la maggior parte dei controlli, con uno spiegamento di forze tra polizia, carabinieri e pattuglie della polizia locale (i dettagli).

Nel Lazio 1.419 casi positivi su 11mila test: tasso al 12%

Nelle ultime 24 ore nel Lazio sono 1.419 i casi di positività, ma su appena 11mila test di cui 9mila tamponi. I decessi sono stati 32 e 806 i guariti. Aumentano ancora le terapie intensive e le vittime. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 14%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 12%. I casi a Roma città sono a quota 700, nella provincia 285. Nel resto dei territori del Lazio sono invece complessivamente 356, la maggior parte dei quali (218) registrati nella Asl di Latina. Sono invece 66 a Frosinone, 56 a Viterbo e 16 in provincia di Rieti. 

Tutti i numeri della regione

Su 293.776 casi complessivi trattati nel Lazio dall'inizio della pandemia ci sono 53.228 attuali positivi, 233.743 pazienti guariti, 6.805 deceduti. Tra i positivi, 3.095 sono ricoverati in ospedale, 396 si trovano in terapia intensiva, 49.737 in isolamento domiciliare.

Pasquetta in zona rossa, dal 6 aprile si torna in arancione

Pasquetta in zona rossa in provincia di Latina come nel resto del Lazio. Sono vietati tutti gli spostamenti non solo al di fuori della propria regione, ma anche all’interno del proprio comune, fatta eccezione per casi di necessità, lavoro e saluto. Sono però consentite, come era avvenuto anche per la zona rossa del periodo di Natale, le visite ad abitazioni private, possibili una sola volta al giorno, restando all’interno della stessa regione e nei limiti del coprifuoco. Si tratta però dell'ultimo giorno di restrizioni: da domani, 6 aprile, Latina e il Lazio tornano in zona arancione e gli spostamenti all'interno del comune saranno di nuovo consentiti, i negozi aperti e dal 7 aprile riaperte anche le scuole (tutte le regole della zona arancione).

Il punto sui vaccini

“La macchina vaccinale del Lazio non si ferma nemmeno a Pasqua e Pasquetta, previste oltre 50 mila somministrazioni” aveva annunciato l’assessore regionale alla Sanità D’Amato. La macchina delle somministrazioni infatti non si è fermata. I vaccini complessivamente arrivano a quota 1.142.519 secondo il dato aggiornato oggi, 5 aprile, alle 9. In provincia le somministrazioni sono 74.856. Si aprono intanto alla mezzanotte di mercoledì 7 aprile le prenotazioni per la fascia di età 65 e 64 anni,ovvero i nati nel 1956 e 1957. 

Coronavirus, le altre notizie

Scuole, si torna in classe il 7 aprile. Di Berardino: "Mantenere alta l'attenzione"

Nuovo decreto: le regole fino al 30 aprile

Effetti del Covid: dalla Regione ristori per 34 milioni

A Fondi tamponi prima del rientro a scuola

Terracina: distribuite migliaia di mascherine chirurgiche acquistate dal Comune

A Latina al via le vaccinazioni ai pazienti con elevata fragilità

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nel Lazio 1400 casi su 11mila test. Tasso di positività al 12%

LatinaToday è in caricamento