Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 1394 nuovi positivi. D'Amato: "Focolai in aumento, Rt a 1.1"

La situazione in provincia di Latina e nel resto della regione. Il punto sulle vaccinazioni, i ricoveri e i contagi

Continua l'altalena della curva del covid in provincia di Latina, passata dai 256 casi del 14 gennaio ai 173 di oggi. Il bollettino della Asl riporta contagi in 24 comuni e anche altri quattro decessi, riferiti a pazienti che erano residenti rispettivamente a Castelforte, Fondi, Latina e Sezze.

Il bollettino della provincia di Latina

Per quanto riguarda i numeri, i comuni con maggiori nuovi positivi restano Latina (con 26 casi), Aprilia (con 21) e Formia (20). Altri aumenti a due cifre si registrano a Terracina (14), Fondi (11) e Gaeta (10 casi). Il totale dei cittadini pontini contagiati dall'inizio dell'emergenza sanitaria arriva ora a 17.687, con ben 3143 nuovi positivi e 42 morti solo nel mese di gennaio.

Nella regione 1394 positivi

Calano i contagi nel Lazio ma diminuiscono anche i tamponi. Su 12mila tamponi effettuati (1.873 in meno rispetto al 14 gennaio) e oltre 16mila antigenici, per un totale di oltre 28mila test, si registrano 1.394 casi positivi nella regione (422 in meno rispetto alle 24 ore precedenti). Sono invece 36 i decessi e 1.583 i guariti. "Diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive -, sottolinea l'assessore D'Amato - Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. Il valore RT è a 1.1 con incidenza a 14 giorni pari a 374 per 100mila abitanti. Il trend settimanale vede focolai in aumento e i casi in lieve diminuzione. La situazione richiede la massima cautela e attenzione. La zona arancione era prevista".  

Coronavirus Lazio: il bollettino

Nel Lazio sono 77.755 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.780 ricoverati, 299 in terapia intensiva, e 74.676 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 105.021, i decessi 4.342 e il totale dei casi esaminati è pari a 187.118. Per quanto riguarda le province, a Roma città i casi sono 662, nella provincia sono 310, a Latina 173, a Frosinone 93, a Viterbo 75, a Rieti 81.

Il Lazio in zona arancione, D'Amato: "Ci aspettano settimane difficili"

Come annunciato, il Lazio e la provincia di Latina sono ufficialmente in zona arancione.Il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia, è pronto a firmare una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 17 gennaio. Ad annunciare il passaggio è stato l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. “Il valore dell'indice Rt nel Lazio è superiore a 1, da domenica saremo in zona arancione. Ci aspettano settimane difficili" (qui tutti i dettagli nelle nuove misure).

#IoApro: l’imprenditore pontino che sfida il coprifuoco 

"Non una protesta ma una difesa del lavoro”: a parlare è Roberto Massarone, fondatore e manager della catena di caffetterie Le Cinéma Café, 37 anni, originario di Fondi e al vertice di una realtà che conta nove punti vendita tra Lazio, Marche e Veneto. Le caffetterie del brand pontino sfideranno il coprifuoco dell'asporto e aderiranno, come annunciato, all'iniziativa #IoApro annunciata al livello nazionale (qui la notizia).

Coronavirus Gaeta: vigili urbani positivi

Chiusi per sanificazione il comando della polizia locale e il Comune di Gaeta. La decisione è stata assunta in seguito alla positività al covid di alcuni vigili urbani e ad annunciare la misura è stato il sindaco Mitrano attraverso la pagina Facebook (i dettagli).

Gli effetti della pandemia sui lavoratori: lo studio della Uil

Pesantissime le ricadute della pandemia sui lavoratori del territorio pontino. La Uil di Latina rende noti i dati emersi da un focus realizzato all'insieme all'istituto di ricerca Eures, che ha appunto analizzato gli effetti sull'economia dell'emergenza sanitaria. Un dato su tutti spiega quanto sia pesante la crisi: sono infatti 17,3 milioni le ore di cassa integrazione concesse a Latina e provincia da gennaio a novembre 2020 (qui la notizia).

Coronavirus, le altre notizie

Scuola, fake news sul posticipo della riapertura per le superiori 

Coronavirus Nettuno:: focolaio nella Rsa, aumentano i casi

Coronavirus Latina: l'ultimo saluto al carabiniere Alessandro Cosmo

L'appello dei sindacati al prefetto: "Ecco le priorità per riaprire la scuola in sicurezza"

Vaccini a Fondi: giornata storica per medici di base e pediatri

L'infermiera sente piangere il paizente, si ferma e lo rassicura. Lo scato virale

Bando ristori: in un giorno 3mila domande

Dalla Asl: come funziona il piano di vaccinazione in provincia

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 1394 nuovi positivi. D'Amato: "Focolai in aumento, Rt a 1.1"

LatinaToday è in caricamento