Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica Centro / Piazza del Popolo

Consiglio comunale di Latina, occhi puntati su Al Karama e Poste

Due dei temi più delicati dell'attualità politica al centro del dibattito: l'accoglienza e l'integrazione degli stranieri sul territorio comunale e l'inefficiente servizio di consegna postale

È stato convocato per il prossimo lunedì 20 febbraio il Consiglio comunale a Latina.

Sarà una seduta particolarmente importante che, tra le altre cose, vedrà affrontati due temi delicati che hanno caratterizzato negli ultimi mesi la vota politica e sociale del capoluogo. Occhi puntati sulla vicenda Al Karama e sulle politiche messe in atto dall’amministrazione per l’accoglienza e l’integrazione degli stranieri nel territorio comunale.

Diventa quanto mai necessario un incontro e un dibattito fra le diverse forze politiche soprattutto alla luce degli ultimi episodi che hanno dominato il campo nomadi di Borgo Montello, a partire dall'incendio e dalle minacce e vessazioni subite da alcune famiglie costrette a pagare il pizzo per restare all’interno del centro, alla fuga per paura degli stessi rom, fino agli arresti degli estorsori.

Secondo punto delicato che verrà affrontato è il problema sollevato dal Pd in merito all’inadeguato servizio di recapito postale, negli ultimi mesi gravato dalla riduzione dei giorni delle consegne e del personale.

L’assise avrà inizio alle 9.30  e seguirà il seguente ordine del giorno:

1. Richiesta convocazione Consiglio Comunale ai sensi dell’art.14 -comma 3- lettera c) dello Statuto Comunale da parte dei Consiglieri Comunali Zuliani, Sarubbo, De Marchis, Cozzolino, Porcari, Mattioli, Moscardelli e Mansutti del 30 gennaio 2012 avente ad oggetto: “emergenza Al Karama e politiche dell’Amministrazione riguardanti l’accoglienza e integrazione sul territorio comunale”;
2. Adesione del Comune di Latina al patto dei Sindaci in tema di energia e cambiamento climatico;
3. Approvazione regolamento per l’affidamento dei lavori, servizi e forniture in economia;
4. Ordine del giorno presentato dai Consiglieri Comunali del P.D. avente ad oggetto: “richiesta intervento nei confronti dell’azienda Poste Italiane affinché ponga in essere tutti gli interventi atti a ripristinare un corretto ed adeguato servizio di recapito postale”;
5. Ordine del giorno presentato dal Consigliere Comunale Maurizio Patarini in data 14/02/2012 avente ad oggetto: “gestione servizi pubblici locali a rilevanza economica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale di Latina, occhi puntati su Al Karama e Poste

LatinaToday è in caricamento