Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus Latina: in provincia 472 casi totali. Nel Lazio 80 nuovi positivi

Un solo positivo certificato in provincia dove scende il numero dei ricoverati e aumenta quello dei negativizzati, 6 solo ad Aprilia. Nel Lazio un andamento stabile sotto i 100 casi

Sono 472 i casi di positvità al coronavirus nella provincia di Latina: il dato è stato aggiornato nel pomerggio di mercoledì 22 aprile dalla Asl pontina che ha diffuso il consueto bollettino giornaliero. Un nuovo contagio è stato registrato nelle ultime 24 ore; si tratta di un paziente originario del Comune di Roma. Un dato in liena con il bollettino di ieri che per la prima volta dall'inizio dell'emergenza aveva confermato i zero nuovi casi in provincia. Numeri confortanti arrivano oggi anche dagli attuali positivi che sono sempre in calo - ad oggi sono 277 -, come in calo sono anche i pazienti ricoverati, scesi a 64, due dei quali in terapia intensiva al Goretti di Latina. Buone notizie infine anche dal dato dei pazienti guariti che continua a crescere: sono 173 i negativizzati in porvincia, 14 in più rispetto a ieri. 

Coronavirus Lazio, andamento stabile sotto i 100 casi

Un andamento stabilmente sotto i 100 casi e un trend al 1,3%: questo il dato che emerge invece in tutto il Lazio dove sono stati registrati per il secondo giorno consecutivo 80 nuovi casi. Il dato è stato diffuso dall'Assessorato alla Sanità della Regione Lazio al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. "Dobbiamo proseguire e stabilizzare questa discesa - ha commentato l'assessore D'amato -. Il tasso di replicazione del virus è a 0.58".  Si amplia, poi, la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (18.381) e coloro che sono entrati in sorveglianza (10.887). "Per quanto riguarda i guariti - aggiorna ancora l'assessore  - salgono di 12 unità nelle ultime 24h per un totale di 1.142, e sono stati 7 i decessi nelle ultime 24h". Superata nel Lazio la soglia dei 104mila tamponi. Intanto aumentano i controlli sulle Rsa e le strutture socio-assistenziali private accreditate; sono ad oggi 482 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. Nel pomeriggio, al termine di una fase di riabilitazione, è stato dimesso dall’Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani il Poliziotto di Pomezia. "E' una buona notizia - ha commentato D'Amato - a lui e la sua famiglia vanno i migliori auguri".

Coronavirus Lazio: i numeri del 22 aprile

Con gli 80 nuovi contagi di oggi sale a 5975 il totale dei casi in tutto il Lazio. Gli attuali casi positivi sono 4463; di questi 2892 sono in isolamento domiciliare, 1384 sono ricoverati non in terapia intensiva, 187 sono ricoverati in terapia intensiva. I pazienti deceduti sono 370, 1142 le persone guarite.

Coronavirus Aprilia, 9 guariti in un giorno

Per il secondo giorno consecutivo nessun nuovo caso ad Aprilia dove scendono a 44 gli attuali positivi al Covid-19, grazie alla guarigione di 13 pazienti (9 nelle ultime 24 ore). Anche le persone in isolamento domiciliare preventivo scendono a 37. Il Comune di Aprilia riferisce "che le persone in quarantena appartengono a 12 nuclei familiari".

Coronavirus Latina, vertice in Prefettura

Una riunione tecnica, in vieoconferenza, oggi in Prefettura alla rpesenza dei vertici delle forze di polizia, del procuratore distrettuale antimafia di Roma, dei procuratori di Latina e Cassino e dell capo centro Dia di Roma. Al centro della riunione le criticità legate all'imminente ripresa delle attività economiche sotto il profilo della prevenzione dei fenomeni criminali con l'obiettivo di prevenire il rischio che la criminalità si insinui nel flusso di denaro che sarà destinato al rilancio delle imprese della provincia pontina (qui la notizia).

Coronavirus Fondi: controlli sulle quarantene

Resta alta l'attenzione nel territorio di Fondi dove il vice sindaco Beniamino Maschietto ieri ha incontrato fore dell'ordine e Asl. Durante il confronto è emersa la necessità di proseguire nella verifica sia del rispetto della quarantena da parte dei soggetti che risultano positivi al Covid-19 che dell’idoneità delle rispettive abitazioni affinché tutti possano permanervi in sicurezza. E' stato inoltre ricordato che qualora non sussistessero tali condizioni di sicurezza le persone dovranno alloggiare temporaneamente in una struttura alberghiera messa a disposizione proprio per l’emergenza epidemiologica in corso (qui la notizia).

Coronavirus Latina, Coletta: "Fatti meno tamponi"

Della situazione nella provincia pontina e a Latina città ha parlato ieri sera il sindaco Coletta nella consueta diretta con i cittadini. "Il direttore generale Casati - ha spiegato il primo cittadino di Latina - ha dichiarato che sono stati fatti meno tamponi, 170 contro gli abituali 300. Il dato numerico va quindi sempre contestualizzato: zero casi ma su un numero ridotto di tamponi. Il trend è però quello di una situazione sotto controllo (qui la notizia).

Coronavirus Cisterna, positivo al Covid girava in auto

Denunciato a piede libero un uomo a Cisterna che, pure essendo positivo al Covid, girava tranquillamente in auto. Si tratta di un 25enne, sorpreso dalla polizia locale mentre faceva rientro a casa. Gli agenti si erano recati in zona le Castella proprio per controllare che tutti i componenti del nucleo familiare rispettassero la quarantena. Ma l'unico positivo, il figlio, non era in casa (qui la notizia).

"Latina per Latina": dal Comune 1.700.000 euro per famiglie e imprese

Nel bilancio di previsione 2020 del Comune di Latina intanto arriva il “Fondo Latina per Latina” con uno stanziamento iniziale di 1.700.000 euro. Fin da ora è possibile donare (qui la notizia).

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus Pomezia: dimesso il poliziotto dallo Spallanzani

Coronavirus Cisterna: ok alla consgna della colazione a domicilio

Comparto nautico pensa alla fase 2 e alla ripresa delle attività

Coronavirus, misure anti contagio di Abc

Lavoratori di Acqualatina in cassa integrazione: interrogazione parlamentare

Coronavirus, Castelforte azzera i contagi

Sabaudia, le Fiamme Oro consegnano tablet agli studenti

Coronavirus Lazio, in Regione parte il confronto sulla fase 2

Latina, appello al Comune: si riaprano i cimiteri con accessi controllati

Coronavirus Latina, la crisi degli asili: incontro tra Comune e gestori dei nidi privati

Articolo in aggiornamento 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Latina: in provincia 472 casi totali. Nel Lazio 80 nuovi positivi

LatinaToday è in caricamento