Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus, risale la curva. Nel Lazio 1691 nuovi casi a Natale, 31 i decessi

Contagi giornalieri in aumento anche nella provincia di Latina, 217. In tutta la regione il rapporto tra tamponi e positivi risale al 10%

Aumenta ancora il numero dei contagi nella provincia di Latina: sono 217 i nuovi casi di coronavirus oggi, 25 dicembre. Un dato in crescita rispetto alla media fatta registrare in questa settimana dai contagi giornalieri che erano sempre stati sotto quota 200 e che conferma però la risalita della curva accertata già il giorno della vigilia di Natale (i contagi ieri sono stati 174, a fronte dei 120 e 132 dei due giorni precedenti). Sono stati 64 i guariti nelle ultime 24 dopo che per giorni il dato delle guarigioni era sempre stato più alto di quello dei nuovi positivi.

Coronavirus Latina: il bollettino di Natale

Coronavirus Latina: altri 3 decessi

E altri 3 decessi sono stati registrati nelle scorse 24 ore, due di pazienti residenti nel capoluogo e un terzo di un paziente residente fuori la provincia ma comunque in carico alla Asl di Latina. Un dato, quello dei decessi, sempre alto nel territorio pontino che da inizio pandemia ha pianto la morte di 238 persone. Pesa sul bilancio totale il numero dei decessi raccontati durante questa seconda ondata, 183 tra novembre e dicembre, 88 dei quali solo nel mese in corso. 

Gli orari dei drive in durante le feste 

Natale in zona rossa: centro di Latina deserto

Feste in zona rossa anche secondo le disposizioni del Governo per contenere la diffusione del coronavirus. Strade deserte nel giorno di Natale in centro a Latina e l’aria che si respira è davvero surreale (qui il racconto per immagini).  

Coronavirus Lazio: numeri ancora in aumento

E sono ancora in aumento i numeri in tutto il Lazio dove i nuovi contagi sono 1691 (+172 rispetto alla vigilia di Natale) a fronte di oltre 16mila tamponi processati (+1203). Lo scorso mercoledì 23 dicembre, dopo oltre due mesi, per la prima volta i casi giornalieri erano scesi sotto quota mille in tutta la regione. Il rapporto tra tamponi e positivi è di nuovo salito al 10% e sono in aumento anche i decessi, 31 quelli registrati nelle scorse 24 ore (+7), 1077 i guariti. In calo invece i ricoveri e le terapie intensive.

Coronavirus: i vaccini in viaggio verso Roma

Coronavirus Lazio: i dati di tutte le province

I contagi nella Capitale tornano sopra quota 700 (sono 758), mentre nel resto della provincia di Roma sono 452. Nelle altre province si registrano oggi 481 nuovi casi, 217 dei quali appunto nel territorio pontino. Altri 161 sono stati registrtati nella provincia di Frosinone, 41 in quella di Viterbo e 62 in quella di Rieti.

Coronavirus Lazio: il bollettino del giorno di Natale

Nel Lazio il numero dei guariti totali (76104) ad oggi è più alto di quello degli attuali positivi (76074), mentre sono 2666 i ricoveri e 290 le terapie intensive. I contagi totali da inizio pandemia sono 155667, 3489 i decessi.

coronavirus_lazio_bollettino_25_12_20-2

Si spengono le luminarie: Latina ricorda chi non ce l'ha fatta

Luminarie spente nel cuore di Latina per ricordare quanti, nella battaglia contro il coronavirus, non ce l’hanno fatta. L’iniziava del Comune organizzata nel giorno della vigilia di Natale. Dalle 18 e per 10 minuti l'albero di Natale di piazza del Popolo e le luminarie del giardino della piazza hanno smesso di brillare mentre il sindaco di Latina Damiano Colletta ha osservato un minuto di silenzio (qui la notizia e il video). 

Tamponi rapidi: il Tar respinge il ricorso contro il prezzo calmierato

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso dei laboratori contro il prezzo calmierato dei tamponi antigenici proposto dalla Regione Lazio ritenendo “non meritevoli di accoglimento le istanze di togliere il prezzo calmierato concordato con le principali associazioni di categoria”. soddisfatto il presidente Zingaretti: “La sospensione dal parte del Tar del Lazio è una buona notizia. Questo è il segnale che quanto deciso fino ad ora è ben fatto” (qui la notizia)

La Asl avverte: "Situazione ancora preoccupante”

E proprio in previsione delle feste di Natale il direttore della Asl Giorgio Casati ha invitato i cittadini a non abbassare la guardia: "La diffusione del contagio non si ferma non solo con i divieti ma soprattutto i comportamenti corretti". La situazione in provincia è infatti ancora preoccupante e, come spiega anche la professoressa Lichtner responsabile delle Malattie Infettive di Latina, ci sono ancora al Goretti 200 ricoverati covid e 20 accessi giornalieri al pronto soccorso (i dettagli).

Natale in zona rossa anche in provincia di Latina

Sarà un Natale in zona rossa anche a Latina e nella provincia. Da ieri sono scattate le misure più stringenti anche nel territorio pontino, quelle previste dal decreto Natale e che cambieranno in questi giorni le vite dei cittadini mentre si prevede anche una stretta sui controlli; per uscire di casa servirà l'autocertificazione (tutti i dettagli).

Vaccini covid: ecco come sarà la distribuzione dopo il 27 dicembre

L'assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria regionale Alessio D'Amato ha spiegato come avverrà la distribuzione dei vaccini nel Lazio. Dopo il V-Day di domenica 27 dicembre all'Inmi Spallanzani di Roma "con la vaccinazione simbolica ad una infermiera, un operatore socio-sanitario, una ricercatrice e due medici, le prime dosi previste verranno somministrate agli operatori che poi saranno a loro volta vaccinatori. Le Asl e le aziende ospedaliere partiranno nei due giorni a seguire, ha specificato D'Amato. A Latina dunque le prime dosi arriveranno dunque il 28 dicembre (la notizia). 

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus Aprilia, il sindaco: "Numeri in calo ma preoccupato per la terza ondata"

Coronavirus Latina: nuovi spesa, quando e come presentare le domande

Da Natale raccolta domiciliare dei rifiuti per i positivi

Positivo al covid ma sorpreso alla guida: denunciato

Coronavirus Fondi: tamponi agli studenti dal 2 al 6 gennaio

Formia, contagi all'ospedale: ispezione della Asl tra i reparti

Coronavirus Latina: tutti negativi i senzatetto ospiti dell'hotel covid

Rifiiuti, sospeso il servizio nei centri di raccolta fissi nei giorni di zona rossa

Anticorpi monoclonali: avviata la produzione alla Bsp a Latina

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, risale la curva. Nel Lazio 1691 nuovi casi a Natale, 31 i decessi

LatinaToday è in caricamento